Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina “Informazione sui cookie”

Benvenuti nel sito dell'Istituto Galileo Galilei di Borgomanero e Gozzano. Questa è la home page dove potrete trovare tutte le informazioni istituzionali della nostra scuola, i contatti con la segreteria, i regolamenti e i documenti.

In alto vi sono due pulsanti attraverso i quali è possibile passare alla sezione di Borgomanero (con il Liceo Scientifico tradizionale e quello delle Scienze applicate) e alla sezione di Gozzano (con il Liceo Linguistico, il Liceo delle Scienze umane e il suo indirizzo socio-economico).


 

AL GIRO DI BOA IL PROGETTO TALENTI NEODIPLOMATI / FONDAZIONE CRT

Sono ormai a metà percorso i nostri neodiplomati partecipanti al progetto di studio e lavoro “Talenti Neodiplomati” cui il nostro Istituto aderisce da alcuni anni con il finanziamento di Fondazione CRT.
Partiti l’8 luglio, subito dopo aver affrontato con successo l’impegno dell’esame di Stato, i nostri Justine Colangelo, Emma Creola, Siria Giraldo, David Soukri, Melissa Vaccaro ed Andrea Valli stanno ora cimentandosi in quest’esperienza unica della durata complessiva di 12 settimane a Bournemouth, nel Regno Unito e nei dintorni di La Valletta, nell’isola di Malta.
I nostri ragazzi hanno inizialmente fruito di un corso di approfondimento della lingua inglese della durata di due settimane e dal 24 luglio stanno svolgendo ciascuno un tirocinio lavorativo presso strutture alberghiere, scuole dell’infanzia, imprese di elettronica/informatica, scuole di lingua.
Attraverso visite di istruzione essi hanno, inoltre, potuto conoscere meglio l’arte, la storia, le bellezze naturali e, in generale, la cultura dei Paesi ospitanti.
Nella prima settimana di agosto i docenti prof. Flavio Galloppini e prof.ssa Lauretta Milanaccio hanno fatto loro visita, verificando l’idoneità della loro sistemazione abitativa e lavorativa e rilevando la piena soddisfazione dei loro datori di lavoro e tutor aziendali circa il loro operato.
I docenti hanno potuto, inoltre, constatare la crescita personale dei nostri ragazzi in termini di indipendenza, adattabilità a situazioni nuove e convivenza.
A loro un caloroso “Forza ragazzi!” affinché possano concludere con pieno successo questa esperienza di vita e trarne elementi di orientamento per il loro futuro percorso di studio e lavoro.