Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina “Informazione sui cookie”

Benvenuti nel sito dell'Istituto Galileo Galilei di Borgomanero e Gozzano. Questa è la home page dove potrete trovare tutte le informazioni istituzionali della nostra scuola, i contatti con la segreteria, i regolamenti e i documenti.

In alto vi sono due pulsanti attraverso i quali è possibile passare alla sezione di Borgomanero (con il Liceo Scientifico tradizionale e quello delle Scienze applicate) e alla sezione di Gozzano (con il Liceo Linguistico, il Liceo delle Scienze umane e il suo indirizzo socio-economico).


PROGETTO TALENTI NEODIPLOMATI – FONDAZIONE CRT: BENTORNATI AI NOSTRI TALENTI

Si è conclusa nei giorni scorsi l’esperienza dei nostri neodiplomati Roberta Di Prima, Filippo Fortugno, Beatrice Laterza e Nicolò Valsesia a Bad Mergentheim nel land del Baden-Württemberg e di Giulia Cavallari e Gabriele Moro a Gjion nel Principato delle Asturie.

I nostri ragazzi e ragazze hanno partecipato per tre mesi circa al progetto “Talenti Neodiplomati”, cui il nostro Istituto aderisce da alcuni anni con il finanziamento di Fondazione CRT, svolgendo un tirocinio lavorativo presso strutture alberghiere, uffici amministrativi, imprese industriali, turistiche e di servizi.

Durante la loro permanenza hanno potuto farsi apprezzare per le loro qualità umane e competenze scolastiche e lavorative, approfondendo meglio la lingua, l’arte, la storia, le bellezze naturali e, in generale, la cultura dei Paesi ospitanti.

Qui i nostri talenti ricevuti dalle Autorità Comunali di Bad Mergentheim.

A loro va il nostro caloroso augurio per un futuro percorso di studio e lavoro colmo di successi.

Agli studenti e studentesse del nostro Istituto sia di Borgomanero sia di Gozzano che inizieranno il quinto e conclusivo anno del loro percorso di studi è rivolto l’invito a candidarsi per poter fruire della medesima straordinaria opportunità formativa alla prossima edizione del progetto.

Per informazioni possono rivolgersi al prof. Flavio Galloppini.